AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Domenica 11 Aprile 2021 20:48

NOVA n.1937

A SESSANT’ANNI DAL VOLO DI JURIJ GAGARIN
Cara Valjuša, questa è storia

«Prenditi cura, per favore, delle nostre bambine, amale come io le amo»
Sessant’anni fa, il 12 aprile 1961, con il volo di Jurij Gagarin iniziava l’esplorazione umana dello spazio. Da L’OSSERVATORE ROMANO del 6 aprile 2021 – anno CLXI n. 77 (48.700), “Quattro pagine”, p. II – riprendiamo, con autorizzazione, la lettera-testamento scritta, prima del volo, da Jurij Gagarin. La traduzione dal russo – preceduta da un breve commento – è di Lucio Coco.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 11 Aprile 2021 21:00
 
E-mail
Domenica 11 Aprile 2021 20:45

NOVA n.1936

ASTEROIDE 2703 RODARI
Abbiamo dedicato a Gianni Rodari, a 100 anni dalla nascita, la Nova n. 1840 del 23 ottobre 2020 sulla quale, a p. 3, abbiamo ricordato l’asteroide – scoperto a Nauchnyj il 29 marzo 1979 da Nikolaj Stepanovič Černych – che porta il suo nome: 2703 Rodari...

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 11 Aprile 2021 20:41

NOVA n.1935

INGENUITY MARS HELICOPTER
PRONTO SUL SUOLO MARZIANO

Il 7 aprile 2021, 47° giorno marziano, o sol (dura 24.6 ore terrestri), della missione, Ingenuity ha sbloccato le pale del rotore, consentendo loro di girare liberamente. In base ai dati di telemetria ricevuti nella tarda notte di venerdì, la NASA ha scelto però di riprogrammare il primo volo sperimentale dell'elicottero a non prima del 14 aprile,...

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 11 Aprile 2021 20:38

NOVA n.1934

LA STORIA DELL’ACQUA NEL COSMO, SECONDO HERSCHEL
Dalle nubi interstellari ai pianeti abitabili: un nuovo studio passa in rassegna tutto quello che si è scoperto sul ruolo dell’acqua nell’universo grazie all’osservatorio spaziale Herschel.....

Da MEDIA INAF di oggi riprendiamo, con autorizzazione, un articolo dell’Ufficio Stampa INAF.

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 11 Aprile 2021 20:31

NOVA n.1933

SATELLITI ARTIFICIALI E SPACE DEBRIS:
EFFETTI SULLA LUMINOSITÀ DI FONDO CIELO

Un recente studio teorico stima la luminosità di fondo cielo allo zenit dovuta alla diffusione della luce solare da parte di satelliti artificiali e space debris in orbita circumterrestre. Istintivamente si è portati a pensare che si tratti di una luminosità trascurabile, ma in realtà....

Da MEDIA INAF del 1° aprile 2021 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Albino Carbognani.

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 28 Marzo 2021 20:40

NOVA n.1931

INGENUITY SI PREPARA A VOLARE SU MARTE

Ingenuity (“Ingegnosità”, in italiano), piccolo elicottero a bordo del rover Perseverance, si sta preparando a volare su Marte. Il nome Ingenuity era stato proposto da una giovane studentessa di scuola secondaria dell’Alabama, e scelto tra le 28000 proposte arrivate per il contest “Name the Rover”...

Leggi tutto

 
E-mail
Venerdì 26 Marzo 2021 14:08

NOVA n.1929

NOVA CASSIOPEIAE 2021
Una nova è apparsa nella costellazione di Cassiopea ed è abbastanza luminosa da poter essere vista con un piccolo telescopio. È circumpolare per le latitudini medio-settentrionali ed è osservabile tutta la notte. È stata scoperta da Yuji Nakamura in Giappone il 18 marzo 2021...

Leggi tutto

 
E-mail
Giovedì 01 Aprile 2021 10:22

NOVA n.1932

2I/BORISOV: LA COMETA PIÙ INCONTAMINATA MAI OSSERVATA

Riprendiamo dal sito dell'ESO (European Southern Observatory) il Comunicato Stampa Scientifico del 30 marzo 2021.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Aprile 2021 10:32
 
E-mail
Domenica 28 Marzo 2021 20:37

NOVA n.1930

MAPPATI I CAMPI MAGNETICI AL CONFINE DEL BUCO NERO DI M87

Riprendiamo dal sito dell'ESO (European Southern Observatory) il Comunicato Stampa Scientifico del 24 marzo 2021.

Leggi tutto

 
E-mail
Giovedì 25 Marzo 2021 22:50

NOVA n.1928

‘OUMUAMUA È UN FRAMMENTO DI UN PIANETA NANO?
C’è chi ci ha visto una navicella aliena e chi una cometa interstellare: un nuovo studio ha mostrato come in realtà ‘Oumuamua potrebbe essere un frammento di un corpo planetario extrasolare simile a Plutone. I risultati sono stati pubblicati sul Journal of Geophysical Research: Planets.
Da MEDIA INAF del 25 marzo 2021 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Luca Nardi.

Leggi tutto

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 64
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Aprile 2021  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

No current events.