AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Venerdì 04 Gennaio 2019 00:39

NOVA n.1448

CHANG'E-4: LA PRIMA SONDA
SULLA FACCIA INVISIBILE DELLA LUNA

Oggi, alle 02:26 UTC (03:26 CET, 10:26 ora di Pechino), la sonda cinese Chang'e-4 [v. Nova 1433 del 10/12/2018] è atterrata sulla faccia invisibile della Luna. La China National Space Administration (CNSA) ha reso nota la prima immagine ripresa dalla Chang'e-4 e trasmessa a Terra grazie al ponte radio realizzato dal satellite Queqiao posizionato attorno al punto lagrangiano L2 del sistema Terra- Luna [v. Nova 1328 del 20/05/2018]....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Giovedì 03 Gennaio 2019 00:21

NOVA n.1447

FLYBY DI NEW HORIZONS CON “ULTIMA THULE”
Ieri, 1° gennaio 2019, alle ore 5:33 UTC (12:33 EST, 6:33 CET), la navicella spaziale New Horizons ha sorvolato, a 3500 chilometri di distanza e a circa 51800 Km/h, (486958) 2014 MU69 (Ultima Thule) nella fascia di Kuiper, dopo un viaggio di 13 anni....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 30 Dicembre 2018 23:15

NOVA n.1445

CONTRIBUTI A “PASSAGGI E SCONFINI”
Nel 2018 abbiamo felicemente accolto l’invito dell’editore Graffio di contribuire alla nuova rivista “Passaggi e Sconfini” (v. Nova n. 1297 del 29 marzo 2018) in una rubrica dedicata AAS (“Universi e Infinito”) nei suoi numeri trimestrali....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 30 Dicembre 2018 22:54

NOVA n.1444

NEW HORIZONS VERSO “ULTIMA THULE”
La navicella spaziale New Horizons è pronta ad esplorare (486958) 2014 MU69 (soprannominato “Ultima Thule”) nella cintura di Kuiper. Il giorno di Capodanno, alle ore 5:33 UTC (12:33 EST, 6:33 CET), New Horizons passerà, alla velocità di 14.4 km/s (circa 51800 km/h), a 3500 km da Ultima Thule, tre volte più vicino di quanto era successo con il sorvolo di Plutone....

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Dicembre 2018 23:08
 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 17:19

NOVA n.1443

QUADRANTIDI 2019
Dopo i fuochi artificiali di Capodanno arrivano i fuochi naturali delle “stelle cadenti” di inizio anno con il primo dei principali sciami meteorici dell’anno: le Quadrantidi. È uno sciame poco conosciuto...

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 17:15

NOVA n.1441

ASTEROIDE 163899 (2003 SD220)
Oggi, 22 dicembre 2018, l’asteroide 163899 (2003 SD220) è transitato, alla velocità di 6.2 km/s (oltre 22000 km/h), a circa 2.9 milioni di chilometri dalla Terra (circa 7.5 volte la distanza media Terra-Luna). Si è trattato del suo approccio più vicino a noi in oltre 400 anni e il più vicino fino al 2070.....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:44

NOVA n.1439

GLI ANELLI DI SATURNO
DESTINATI A SCOMPARIRE

Un articolo pubblicato il 17 dicembre 2018 sulla rivista Icarus afferma che tra 100 o 300 milioni di anni gli anelli di Saturno potrebbero essere scomparsi, come forse è successo per Giove, Urano e Nettuno, che oggi ne conservano solo una sottile traccia....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 19:18

NOVA n.1442

COMETA 46P/WIRTANEN

La cometa 46P/Wirtanen ha fatto il suo approccio più vicino alla Terra il 16 dicembre, quando è transitata a circa 11 milioni di chilometri dal nostro pianeta, solo circa 30 volte più lontano della Luna.Anche se un passaggio così ravvicinato è prezioso per fare osservazioni scientifiche dalla Terra, ed è la più brillante cometa del 2018, è appena visibile a occhio nudo e solo con un cielo scuro. È meglio osservarla con un binocolo o un piccolo telescopio....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:48

NOVA n.1440

A 50 ANNI DALL’APOLLO 8
Il 21 dicembre 1968 – cinquant’anni fa – venne lanciato l’Apollo 8. Gli astronauti a bordo, Frank Borman, James Lovell e William Anders, raggiunsero la Luna in tre giorni ed effettuarono 10 orbite intorno al nostro satellite, ad un’altezza di circa 110 km. Rientrarono a Terra il 27 dicembre 1968, ammarando nell’Oceano Pacifico....

Leggi tutto

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:40

NOVA n.1438

2018 VG18: IL TRANSNETTUNIANO PIÙ LONTANO
Forma probabilmente sferica, tonalità rosata, diametro stimato attorno ai 500 km e distanza record: 120 unità astronomiche. Questo l’identikit provvisorio di 2018 VG18, l‘oggetto celeste più distante che sia mai stato osservato nel Sistema solare. I ricercatori ritengono che si possa trattare di un pianeta nano.
Da MEDIA INAF del 18 dicembre 2018, con autorizzazione, riprendiamo un articolo di Giuseppe Fiasconaro....

Leggi tutto

 
«InizioPrec.41424344454647484950Succ.Fine»

Pagina 43 di 56
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Marzo 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

No current events.