AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Domenica 18 Ottobre 2020 17:09

NOVA n.1836

OSIRIS-REX: TOCCATA E FUGA SULL’ASTEROIDE BENNU
Il touch-and-go è in programma nella notte fra il 20 e il 21 ottobre. La sonda spaziale Osiris-Rex della Nasa scenderà sulla superficie dell’asteroide Bennu per raccogliere un campione di materiale da riportare poi sulla Terra. Sarà possibile seguire l’evento in diretta a partire dalle 23 ora italiana.
Da MEDIA INAF del 16 ottobre 2020 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Rossella Spiga.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Ottobre 2020 17:17
 
E-mail
Domenica 18 Ottobre 2020 17:03

NOVA n.1835

BEPICOLOMBO IN FLYBY CON VENERE
Il 15 ottobre 2020, alle 03:58 GMT (05:58 CEST), la navicella spaziale ESA-JAXA BepiColombo – che prende il nome dal matematico e ingegnere italiano Giuseppe (Bepi) Colombo (1920-1984) – ha effettuato il primo dei due passaggi ravvicinati (flyby) su Venere, a una distanza di circa 10.720 km dalla superficie del pianeta....

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Ottobre 2020 17:16
 
E-mail
Mercoledì 14 Ottobre 2020 21:54

NOVA n.1834

SENTINEL-2: MONITORARE L’INQUINAMENTO
DEL MARE DALLO SPAZIO

La plastica, insieme a quella che inizialmente era la sua caratteristica positiva principale, la longevità, sono diventate una problematica ambientale mondiale. Nel mare ogni anno entrano milioni di tonnellate di rifiuti di plastica (Jambeck et al., 2015). È di qualche mese fa una ricerca pubblicata su Nature...

Leggi tutto

 
E-mail
Martedì 13 Ottobre 2020 23:04

NOVA n.1833

ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI
ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ TELEMATICA

Come già ipotizzato e approvato dal Consiglio direttivo telematico del 2 ottobre 2020, l’Assemblea annuale ordinaria e straordinaria dei Soci dell’Associazione Astrofili Segusini, convocata per giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 23:45, in prima convocazione, e venerdì 16 ottobre 2020 alle ore 21:30, in seconda convocazione (v. Nova n. 1828 del 30 settembre 2020), causa l’attuale esacerbazione della pandemia da SARS CoV-2 e considerando l’importanza del distanziamento fisico, si terrà esclusivamente in modalità telematica tramite Zoom.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Ottobre 2020 23:11
 
E-mail
Venerdì 09 Ottobre 2020 10:02

NOVA n.1832

NUOVI CRATERI SU MARTE SCOPERTI CON L’AIUTO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Gli scienziati trascorrono ore ogni giorno a studiare le immagini catturate dal Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) alla ricerca di fenomeni di superficie mutevoli come diavoli di polvere, valanghe e dune mobili...

Leggi tutto
 

 
E-mail
Martedì 06 Ottobre 2020 22:23

NOVA n.1830

MARTE IN OPPOSIZIONE
Il 6 ottobre 2020, una settimana prima dell’opposizione, Marte è a soli 62.07 milioni di chilometri dalla Terra (0.415 Unità Astronomiche o 3.5 minuti-luce) con diametro apparente di 22.6”. È uno dei migliori avvicinamenti dal 2003; uno più vantaggioso di quello attuale sarà nel 2035....

Leggi tutto

 
E-mail
Mercoledì 30 Settembre 2020 22:37

NOVA n.1828

ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI
I Soci dell’Associazione Astrofili Segusini, in regola con il pagamento della quota associativa 2020, sono invitati a partecipare all’Assemblea annuale dei Soci che si terrà a Susa (TO) nei locali della sede sociale presso il Castello della Contessa Adelaide (con ingresso da Via Impero Romano, 2)  venerdì 16 ottobre 2020 alle ore 21.30....

Leggi tutto

 
E-mail
Venerdì 09 Ottobre 2020 09:56

NOVA n.1831

PIANETI SUPERABITABILI
Da un recente studio della Washington State University, sembrerebbe che ci siano pianeti migliori per sviluppare e sostenere la vita, rispetto alla Terra. Si chiamano pianeti superabitabili....

Da MEDIA INAF del 5 ottobre 2020, con autorizzazione, riprendiamo un articolo di Maura Sandri, intitolato “C’è di meglio della Terra: i pianeti superabitabili”.

Leggi tutto

 
E-mail
Martedì 06 Ottobre 2020 22:18

NOVA n.1829

DETRITI SPAZIALI IN ORBITA GEOSTAZIONARIA
Oltre il 75 per cento dei detriti spaziali rilevati con il programma osservativo DebrisWatch guidato dall'Università di Warwick era passato inosservato ai precedenti monitoraggi. Lo studio, pubblicato pochi giorni fa su Advances in Space Research, ha preso in esame i residui spaziali nella regione geosincrona situata alla quota di 35786 chilometri esatti sopra l’equatore.....

Riportiamo un articolo di Rossella Spiga su Media INAF.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Ottobre 2020 22:33
 
E-mail
Mercoledì 08 Maggio 2013 15:31

 

“LA LUNA, QUELLA CHE FA LA NOTTE”
La nostra Associazione, per la prima volta, ha voluto impegnarsi nella divulgazione ad una fascia di età sicuramente promettente per entusiasmo e potenzialità, ma particolarmente impegnativa. Ci riferiamo a bimbi dai 3 ai 5 anni di età, per i quali abbiamo realizzato un libretto dedicato alla Luna...

Leggi tutto

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Gennaio 2017 13:00
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 54
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Settembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

No current events.