AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Sabato 22 Febbraio 2020 00:02

NOVA n.1694

ELIZABETH LANGDON WILLIAMS E LA SCOPERTA DI PLUTONE

Novanta anni fa, il 18 febbraio 1930, l’astronomo Clyde Tombaugh scopriva Plutone, ma la scoperta non sarebbe stata possibile senza i calcoli di una matematica che la storia ha dimenticato. Quella matematica era Elizabeth Langdon Williams. Ne ha parlato Catherine Clark, dottoranda in astronomia presso il Lowell Observatory, al 235° incontro dell’American Astronomical Society,...

Leggi tutto

 
E-mail
Sabato 22 Febbraio 2020 00:00

NOVA n.1693

ALLE ORIGINI DI 486958 ARROKOTH (ULTIMA THULE)
Utilizzando la corposa mole di nuovi dati inviati dal veicolo spaziale New Horizons, il team scientifico della sonda NASA è riuscito a ricostruire i processi all’origine di 486958 Arrokoth: il remoto oggetto primordiale – meglio noto come Ultima Thule – visitato dalla sonda a inizio 2019. Tutti i dettagli su Science.

Da MEDIA INAF del 19 febbraio 2020 riprendiamo, con autorizzazione, gran parte di un articolo di Giuseppe Fiasconaro.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Febbraio 2020 00:07
 
E-mail
Venerdì 21 Febbraio 2020 23:54

NOVA n.1692

PRIME MISURAZIONI DAL SOLAR ORBITER
Il 19 febbraio 2020 sono arrivate a Terra le prime misurazioni dal magnetometro a bordo del Solar Orbiter, sonda spaziale lanciata il 10 febbraio (v. Nova 1685 del 10/02/2020). Il Solar Orbiter ha dieci strumenti scientifici, di cui quattro dedicati a misurare le proprietà dell’ambiente intorno al veicolo spaziale, e in modo particolare le caratteristiche elettromagnetiche del vento solare....

Leggi tutto

 

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Febbraio 2020 00:06
 
E-mail
Sabato 15 Febbraio 2020 23:36

NOVA n.1691

LA SUPERFICIE DI BETELGEUSE OSSERVATA DAL VLT

Riprendiamo dal sito dell’European Southern Observatory (ESO) il Foto Comunicato Stampa del 14 febbraio 2020.

Usando il VLT (Very Large Telescope) dell'ESO, alcuni astronomi hanno catturato la diminuzione di luminosità senza precedenti di Betelgeuse, una stella supergigante rossa nella costellazione di Orione....

Leggi tutto

 
E-mail
Sabato 15 Febbraio 2020 23:30

NOVA n.1690

GEORGE V. COYNE (1933-2020)
L’11 febbraio 2020 è morto George V. Coyne, direttore della Specola Vaticana dal 1978 al 2006, scienziato, docente e divulgatore. Fu anche ispiratore e protagonista della Commissione pontificia di studio sul caso Galileo (1981-1992). Nel 2005 scrisse: «[…] A uno scienziato rinomato come Galileo si sarebbe dovuto permettere di continuare le sue ricerche......
Vogliamo ricordare George V. Coyne con un articolo di Guy Consolmagno, attuale direttore della Specola Vaticana,
apparso su L’OSSERVATORE ROMANO del 14 febbraio 2020, che riproduciamo con autorizzazione.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Sabato 15 Febbraio 2020 23:36
 
E-mail
Giovedì 13 Febbraio 2020 23:56

NOVA n.1689

A 30 ANNI DA “PALE BLUE DOT”

In questa immagine – una rielaborazione della storica immagine di trent’anni fa – il pianeta Terra è visibile come un granello luminoso, leggermente blu, all'interno del raggio di Sole appena a destra del centro....

Leggi tutto

 
E-mail
Mercoledì 08 Maggio 2013 15:31

 

“LA LUNA, QUELLA CHE FA LA NOTTE”
La nostra Associazione, per la prima volta, ha voluto impegnarsi nella divulgazione ad una fascia di età sicuramente promettente per entusiasmo e potenzialità, ma particolarmente impegnativa. Ci riferiamo a bimbi dai 3 ai 5 anni di età, per i quali abbiamo realizzato un libretto dedicato alla Luna...

Leggi tutto

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Gennaio 2017 13:00
 
E-mail
Sabato 04 Gennaio 2020 16:26

Circolare n.214 - GENNAIO 2020

IN QUESTO NUMERO:IL CIELO DEL 2020 - ATTIVITÀ DELL’ASSOCIAZIONE

Leggi tutto

 
E-mail
Giovedì 13 Febbraio 2020 23:54

NOVA n.1688

IMPATTO DELLE COSTELLAZIONI SATELLITARI SULL'ASTRONOMIA
L’Unione Astronomica Internazionale ha reso pubblici i risultati preliminari di una serie di simulazioni tese a valutare e quantificare il potenziale impatto sull’astrofisica, e sulla scienza in generale, delle future costellazioni per le telecomunicazioni, formate da migliaia di piccoli satelliti. Anche l’INAF, dice Adriano Fontana, intende contribuire «alle campagne osservative in corso per caratterizzare il fenomeno nella sua primissima fase, in modo da poter fare previsioni certe sul suo impatto finale».
Da MEDIA INAF del 13 febbraio 2019 riprendiamo un articolo di Marco Malaspina.

Leggi tutto

 
E-mail
Sabato 04 Gennaio 2020 16:05

NOVA n.1659

RIUNIONI AAS NEL 2020

Ecco il calendario delle riunioni della nostra Associazione previste nel 2020 presso la Sede sociale, al Castello della Contessa Adelaide, in Susa (con ingresso da Via Impero Romano, 2) alle ore 21:15....

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Gennaio 2020 22:52
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 40
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Marzo 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031