AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Giovedì 14 Maggio 2020 23:10

NOVA n.1743

TRACCE DI ANTICHI IMPATTI
IN UNA ROCCIA DELL’APOLLO 17

I risultati ottenuti da un team di ricercatori del Royal Ontario Museum analizzando un grano di baddeleyite presente in uno dei campioni lunari raccolti durante le missioni Apollo offrono nuovi indizi sulla storia geologica della Luna. L’articolo è pubblicato su Nature Astronomy.
Da MEDIA INAF del 12 maggio 2020 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Eleonora Ferroni.

Leggi tutto

 
E-mail
Lunedì 11 Maggio 2020 23:20

NOVA n.1742

SANTILLANA E LA STELLA SIRIO,
DALLA SCIENZA AL MITO E RITORNO

Studioso delle cosmologie arcaiche, criticò lo sbarco sulla Luna ma sono ancora attuali i suoi scritti pubblicati da Adelphi. Spiegò perché gli antichi videro nell'astro più luminoso del cielo il “perno” dell’universo. Per Italo Calvino fu un intellettuale di riferimento.
Dal sito Internet de La Stampa di oggi riprendiamo, con il consenso dell’Autore, un articolo di Piero Bianucci.

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 10 Maggio 2020 14:46

NOVA n.1741

COMETA C/2020 F8 (SWAN)
L'11 aprile 2020 un astrofilo australiano di Swan Hill (Victoria), Michael Mattiazzo, ha trovato una nuova cometa, chiamata poi C/2020 F8 (SWAN), in immagini prese il 25 marzo 2020 dalla telecamera SWAN (Solar Wind Anisotropies) a bordo del Solar and Heliospheric Observatory e disponibili pubblicamente....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 10 Maggio 2020 14:40

NOVA n.1740

BUCO NERO A 1000 ANNI LUCE DALLA TERRA
Riprendiamo dal sito dell’ESO (European Southern Observatory) il Comunicato Stampa Scientifico del 6 maggio 2020: “Uno degli strumenti dell'ESO scopre il buco nero più vicino alla Terra. L'oggetto, non visibile, ha invece due stelle compagne visibili a occhio nudo”.

Leggi tutto

 
E-mail
Martedì 05 Maggio 2020 20:18

NOVA n.1739

LE MAREE SOLIDE FANNO SLITTARE
I CONTINENTI VERSO OVEST

La Luna con la sua attrazione gravitazionale modula lo spostamento complessivo delle placche in cui è suddivisa la crosta terrestre.

Dal sito Internet de La Stampa del 4 maggio 2020, riprendiamo, con il consenso dell’Autore, un articolo di Piero Bianucci.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Maggio 2020 20:23
 
E-mail
Domenica 03 Maggio 2020 17:47

NOVA n.1737

POSSIBILE IMMAGINE DI PROXIMA C
RIPRESA CON SPHERE AL VLT

Un nuovo studio con lo strumento Sphere ha provato a scovare definitivamente Proxima c, il secondo possibile pianeta attorno a Proxima Centauri, la stella più vicina a noi dopo il Sole.

Da MEDIA INAF del 1° maggio 2020 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Marco Galliani con un’intervista a Raffaele Gratton, dell’INAF, che ha coordinato il lavoro.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Maggio 2020 17:53
 
E-mail
Giovedì 30 Aprile 2020 20:18

NOVA n.1735

NUOVA MAPPA GEOLOGICA LUNARE
Per la prima volta l'intera superficie lunare è stata completamente mappata e uniformemente classificata dagli scienziati dell'USGS [U.S. Geological Survey] Astrogeology Science Center, in collaborazione con la NASA e il Lunar Planetary Institute....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 03 Maggio 2020 17:49

NOVA n.1738

DUE CICLI SOLARI
ATTIVI CONTEMPORANEAMENTE

Il 27 e il 28 aprile 2020 sull’emisfero meridionale del Sole sono apparse due macchie solari con una polarità magnetica interessante, scrive Tony Phillips su Spaceweather.com: provengono da due diversi cicli solari1....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 03 Maggio 2020 17:43

NOVA n.1736

ORBITA DI UNA STELLA INTORNO A BUCO NERO
Riprendiamo dal sito dell’European Southern Observatory (ESO) il Comunicato stampa scientifico del 16 aprile 2020, intitolato “La danza delle stelle intorno al buco nero supermassiccio osservata da un telescopio dell'ESO dimostra che Einstein aveva ragione”.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Maggio 2020 17:53
 
E-mail
Giovedì 30 Aprile 2020 20:16

NOVA n.1734

ACQUA DA COMETA INTERSTELLARE
Grazie a misure in ultravioletto compiute con il telescopio spaziale Swift, è stato possibile misurare la quantità d’acqua rilasciata da 2l/Borisov – la cometa interstellare scoperta lo scorso agosto – durante il suo passaggio vicino al Sole. I risultati sono pubblicati su The Astrophysical Journal Letters.

Riprendiamo, con autorizzazione, da MEDIA INAF del 28 aprile 2020 un articolo di Laura Leonardi.

Leggi tutto

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 47
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Ottobre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

No current events.