AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.
 
E-mail
Sabato 06 Aprile 2019 15:53

NOVA n.1509

PLANETESIMO SOPRAVVISSUTO
ALLA FINE DELLA SUA STELLA

Composto in gran parte di ferro e nichel, orbita a distanza molto ravvicinata – più di quanto si ritenesse possibile – attorno a ciò che resta della stella originaria. Si trova a 410 anni luce da noi, e alla sua scoperta, descritta oggi su Science, hanno preso parte anche Domitilla de Martino, Melania Del Santo e Roberto Silvotti dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.

Da MEDIA INAF del 4 aprile 2019 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo redazionale....

Leggi tutto

 
E-mail
Sabato 06 Aprile 2019 15:49

NOVA n.1508

ASTROBIOLOGIA:
ECCO LA TOP TEN DEI TERRESTRI PIÙ ALIENI
Per cercare la vita su altri pianeti ispiriamoci alla biodiversità del nostro

Dal sito Internet de La Stampa del 4 aprile 2019 riprendiamo un articolo di Piero Bianucci.
La parola “astrobiologia” è giovane, ma ha pur sempre 77 anni. Compare per la prima volta nel 1941 tra le righe di un articolo del filosofo Lawrence Lafleur del Brooklyn College...

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Sabato 06 Aprile 2019 16:01
 
E-mail
Sabato 06 Aprile 2019 15:45

NOVA n.1507

I 50 ANNI DELL’OSSERVATORIO DI LA SILLA
Il primo osservatorio dell'European Southern Observatory (ESO) celebra mezzo secolo di ricerca astronomica. Riprendiamo dal sito dell’ESO il Comunicato stampa del 29 marzo 2019....

Leggi tutto

 
E-mail
Martedì 02 Aprile 2019 18:28

NOVA n.1506

METANO SU MARTE: CONFERMA DA MARS EXPRESS
È guidato da un ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, Marco Giuranna, lo studio che offre la prima conferma indipendente della presenza di metano sul Pianeta rosso, ottenuta con i dati raccolti dalla sonda europea Mars Express. La regione di emissione si trova 500 km a est del cratere Gale.
Da MEDIA INAF del 1° aprile 2019 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo redazionale.

Leggi tutto

 
E-mail
Martedì 02 Aprile 2019 18:24

NOVA n.1505

NUOVO PERIODO DI OSSERVAZIONE PER LIGO E VIRGO
Per i rivelatori Virgo e LIGO inizia un nuovo periodo di osservazione della durata di un anno, denominato O3 (“Observing Run 3”)....

Leggi tutto

 
E-mail
Lunedì 25 Marzo 2019 10:46

NOVA n.1502

BENNU: IMMAGINI E DATI DA OSIRIS-REX
La navicella spaziale della NASA OSIRIS-REx (Origins, Spectral Interpretation, Resource Identification, Security-Regolith Explorer), che nel 2023 dovrebbe riportare a Terra campioni di roccia dall’asteroide 101955 Bennu, ha riscontrato che il suolo dell’asteroide è più accidentato del previsto obbligando il team della missione a modificare i piani di volo e di raccolta dei campioni....

Da MEDIA INAFdel 19 marzo 2019, con autorizzazione, riprendiamo un articolo di Francesca Aloisio

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Marzo 2019 10:51
 
E-mail
Lunedì 25 Marzo 2019 10:36

NOVA n.1500

IMPATTO ASTEROIDALE SUL MARE DI BERING
Il 18 dicembre 2018, un meteoroide è esploso ad un’altezza di 26 chilometri sopra le acque ghiacciate del Mare di Bering, tra l’estremo oriente russo e l’Alaska, generando 173 chilotoni di energia, una quantità circa 10 volte superiore a quella della bomba atomica lanciata su Hiroshima durante la seconda guerra mondiale....

Leggi tutto

 
E-mail
Venerdì 29 Marzo 2019 22:49

NOVA n.1503

ASTEROIDE (6478) GAULT
Vari telescopi a terra e il Telescopio Spaziale Hubble (NASA/ESA) hanno colto la graduale autodistruzione dell’asteroide (6478) Gault, che mostra due code strette, simili a quelle di comete, di detriti polverosi che si allontanano dal piccolo asteroide....

Leggi tutto

 
E-mail
Lunedì 25 Marzo 2019 10:41

NOVA n.1501

RYUGU: PUBBLICATI I PRIMI DATI DI HAYABUSA2
Da MEDIA INAF del 21 marzo 2019 riprendiamo, con autorizzazione, un articolo di Giuseppe Fiasconaro.

Leggi tutto

 
E-mail
Lunedì 18 Marzo 2019 23:33

NOVA n.1499

VISIBILITÀ SERALE DELLA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE
Dal 20 marzo al 9 aprile c.a. avremo diverse occasioni favorevoli per osservare la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) in transito nel cielo serale (v. tabella a pagina seguente, calcolata per la Valle di Susa). È possibile calcolare i passaggi previsti per altre zone...

Leggi tutto

 

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 9 di 29
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Agosto 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
121415161718
19202122232425
2627282930